Sport in gravidanza: si può fare? Perché fa bene?

10 gennaio 2022

Posso continuare a fare sport durante la gravidanza?

Certo che sì!

Previo parere del tuo ginecologo e in assenza di complicanze mediche o sintomi, lo sport in gravidanza deve essere incoraggiato e favorito.

Attività aerobiche svolte con regolarità, si consigliano 150’ a settimana, ed esercizi di rinforzo muscolare non comportano rischi durante la gravidanza, ma con le giuste cautele vanno incoraggiati.

Vediamo perchè fare sport in gravidanza comporta diversi benefici. Scopriamolo insieme e vediamo nel dettaglio cosa ci dice la letteratura in merito!
  • Un’attività fisica costante (circa 150’ a settimana) aiuta in modo decisivo a controllare l’aumento del peso in gravidanza
  • Lo sport in gravidanza svolge un importante ruolo nella prevenzione del diabete gestazionale e dell’ipertensione gestazionale
  • In un periodo delicato come la gravidanza, l’attività fisica aiuta a mantenere il benessere psicologico della futura mamma riducendo ansia, fatica e sintomi depressivi
  • Offre un aiuto significativo a controllare la stipsi durante la gestazione
  • Lo sport in gravidanza, anche la corsa, aiuta a ridurre il rischio di sviluppare mal di schiena e dolori lombari
  • Rimanere attivi durante la gravidanza a velocizzare il recupero e il ritorno allo sport dopo il parto!

Con tutti questi buoni motivi, speriamo ti senta più tranquilla e più invogliata a rimanere attiva e fare sport, ascoltando il tuo corpo, durante la gravidanza!

Siamo specializzati nella riabilitazione del pavimento pelvico, nell’allenamento durante la gravidanza e nell’accompagnamento al ritorno alla corsa post-partum.

Per saperne di più e confrontarti con un esperto CONTATTACI

© 2022, Physiomove

Sede legale: via Oristano 9, Torino

Sede operativa: Corso Moncalieri 448, Torino

P.IVA 03085030835